Lorenzo Zilli

Non smettere mai di fare cio che ti piace per fare cio che ti fa prendere bei voti.

La Mia Storia

Ciao, mi chiamo Lorenzo. Per la precisione e completezza ho ben 3 nomi: Lorenzo Fausto Stefano Zilli.

Nasco in un paesino nella provincia di Piacenza, Ponte dell’olio, nella data con cui scherza sempre mio papà: il 14 – 2 – 1989.

Dicono sia stato un regalo di San Valentino per i miei.

In realtà ho sempre vissuto tra le campagne Piacentine e la mia amata Città.

La mia infanzia la passo in una località di villeggiatura nelle colline, ad Agazzano, dove vivo da 0 a 7 anni coi nonni e i genitori poco presenti per il lavoro.

Essa era caratterizzata da una mia passione sfrenata per macchinine, treni, animali come le galline, ma sopratutto Cani e Gatti, ormai era una gara a quanti ne accarezzavo di più.

In quel periodo i miei avevano un negozio di Elettronica, che andava molto bene, che permetteva loro di viziarmi e i nonni materni una catena di negozi di pane con un forno annesso.

Provengo da una famiglia di commercianti e imprenditori e impiegati nel ramo del cibo e delle telecomunicazioni da generazioni che ormai sono in pensione da anni.

Passo anche un breve periodo a Travo dove imparo a nuotare nella piscina comunale, il nuoto diventerà uno dei miei pochi sport che pratico saltuariamente con piacere.

La mia infanzia più remota era caratterizzata da nonna paterna e dal mio nonno adottivo che sostituiva il mio vero scomparso per il cancro.

Mi sono diplomato nel 2010 in Informatica, passione che era chiara già dall’inizio dato che ero cresciuto a pane e elettronica nel laboratorio di mio papà, e tra le fiere in giro per mezza italia.

Il serale, essendo stato bocciato più volte, mi permette di lavorare e studiare e fare esperienze anche in aziende di alto prestigio e di sperimentare da subito il mondo del lavoro, nonchè i miei periodi estivi dei sedici, diciasette, diciotto anni, da elettricista, mi facilitano l’ingresso nel mercato.

Linked In: http://it.linkedin.com/in/lorenzozilli

Twitter : https://twitter.com/lorenzozilli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: